RESI SPEDIZIONI NAZIONALI, ISTRUZIONI PER RESI E CAMBI MERCE

Se ricevi uno o più prodotti danneggiati e/o non corrispondenti a quanto ordinato, hai diritto di restituire i prodotti entro 14 giorni dal ricevimento della merce, solo se hai precedentemente annotato il danno sulla lettera di vettura/documento di trasporto ovvero hai accettato con riserva di controllo fornendo una documentazione, anche fotografica, relativa al danno o all’erronea fornitura, la cui prova grava sul consumatore, ed inviandola, tramite messaggio di posta elettronica, all’indirizzo email samuele@birrificiodelcorso.it.

Scarica e compila il modulo di reso per spedizioni nazionali (Italia). Se non riesci a scaricarlo richiedilo a: samuele@birrificiodelcorso.it

Ricordati di inserire all’interno del pacco il modulo di reso compilato.

Ci riserviamo la facoltà di richiedere la spedizione a spese del consumatore, spedizione che dovrà avvenire entro il termine di 15 giorni dalla richiesta, pena la perdita del diritto alla sostituzione o al rimborso.

Dopo che avremo verificato la sussistenza del danno o dell’erronea fornitura, provvederemo alla sostituzione dei prodotti danneggiati e/o erronei o, qualora ciò non fosse possibile, a rimborsarti del loro importo. Nell’ipotesi in cui il cliente contatti il Servizio Clienti successivamente al terzo giorno lavorativo, sarà nostra facoltà decidere di aprire una pratica al fine dell’eventuale sostituzione della merce danneggiata e/o erronea. La consegna avviene solo nel territorio nazionale.

Attenzione! Se il prezzo dei prodotti che desideri sostituire è cambiato rispetto a quando hai fatto l’ordine la differenza di prezzo non verrà rimborsata in caso di reso. Come previsto dalla direttiva vagliata nel regolamento 524/2013/EU dalla Commissione Europea per tutelare gli attori che prendono parte al processo di acquisto su un e-commerce, eventuali reclami possono essere segnalati nel sito ODR.

 

RIMBORSI

Puoi esercitare il diritto di recesso entro e non oltre 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento dei beni, con l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento alla sede del “Birrificio del Corso di Samuele Guaraldi”, via XXV Luglio n. 40, 41037 Mirandola (MO).

I beni dovranno essere restituiti integri, in condizioni inalterate e completi della confezione originale, a spese del consumatore entro e non oltre 15 giorni dalla comunicazione del recesso.

Provvederemo al riaccredito delle somme corrisposte entro un massimo di 30 giorni dalla data di ricevimento della raccomandata e comunque non prima di aver ricevuto la merce e controllato lo stato dei beni soggetti a recesso. I costi ed i rischi legati alla restituzione dei prodotti saranno a carico del consumatore.
Il tempo necessario per visualizzare il rimborso sul tuo conto dipende dall’istituto che ha emesso la carta. Non possiamo effettuare rimborsi con altri mezzi (ricariche su carte, vaglia postali, assegni bancari). Controlla dunque lo stato del rimborso accedendo al tuo conto di carta di credito, al conto PayPal oppure al tuo conto corrente bancario. Ti consigliamo di attendere almeno 10 giorni, se vuoi chiedere una verifica al nostro servizio di assistenza clienti.

Si precisa che la normativa comunitaria prevede che il diritto di recesso sia esercitatile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

Si precisa inoltre che, nelle ipotesi di operazioni a premio (le cosiddette promozioni), e/o particolari Edizioni Limitate, in cui l’acquisto di un bene è abbinato ad un altro bene che viene venduto ad un prezzo minore o talvolta regalato, il diritto di recesso sarà legittimamente esercitato con la restituzione di entrambi i beni oggetto dell’acquisto, stante il vincolo dell’accessorietà del bene in promozione rispetto al primo.